Feel Blue ottiene la certificazione Global Recycled Standard

Un’altra tappa nel nostro percorso di costruzione di un’azienda ecosostenibile. Dopo 4Sustainability e Re.verso, ora abbiamo ottenuto la certificazione Global Recycled Standard, riconosciuta come il più importante standard internazionale per la produzione sostenibile di indumenti e prodotti tessili realizzati con materiali da riciclo.

Audit e iter di certificazione

L’iter di certificazione è durato diversi mesi e ha preso in considerazione ogni aspetto del processo produttivo: l’idoneità dei fornitori, la conformità delle materie prime e dei prodotti chimici utilizzati, la composizione dei prodotti, la gestione dei processi di fabbricazione, il controllo della catena produttiva per evitare che i materiali riciclati siano sostituiti con altri, oltre al rispetto di precisi criteri ambientali e sociali.

Ora, abbiamo ufficialmente il Certificato di Conformità GRS e continueremo a sottoporci alle ispezioni annuali per mantenere questa certificazione.

Che cos’è GRS e perché è importante

Il Global Recycle Standard è stato ideato e promosso da Textile Exchange, una delle più importanti organizzazioni non-profit internazionali per lo sviluppo responsabile e sostenibile nel settore tessile.

Il tessile, infatti, è uno dei settori industriali a maggiore impatto ambientale sia per il consumo di risorse, che per l’utilizzo di sostanze chimiche nocive, che per la produzione di ingenti scarti.

Negli anni, ci siamo impegnati per migliorare su tutti questi fronti implementando protocolli di Chemical Management per la riduzione dell’inquinamento chimico, sistemi di Energy Management per il contenimento dei consumi energetici e abbiamo aderito a supply chain basate sulla Circular Economy come Re.Verso™.

Ora la certificazione GRS garantisce anche che:

  • i nostri prodotti contengono almeno il 20% di materiale da riciclo pre-consumo e post-consumo;
  • le nostre attività e i nostri processi manifatturieri utilizzano modelli e procedure gestionali conformi ai requisiti ambientali e sociali stabiliti da Textile Exchange.

 

No Tags